Frasi celebri e pensieri sulla Danza

Frasi celebri, citazioni, aforismi sulla danza

"Molti dicono posso farcela, pochi dicono ce l'ho fatta."
Alessandra Celentano

"La danza è di tutti ma non per tutti."
Alessandra Celentano

"La perfezione non deve essere un fine, ma solo il punto di partenza: da lì puoi fare quello che vuoi se sei un’artista, altrimenti sei solo qualcuno che padroneggia benissimo una tecnica."
Alessandra Ferri

"La danza comincia ove la parola si arresta."
Alexandre Tairoff

"Toccare, commuovere, ispirare: è questo il vero dono della danza”.
Aubrey Lynch

"Balletti: il gesto e l'anima coreografica dei popoli primitivi. Balletti: sincronismo tragico. Danza: contorsioni michelangiolesche. Ballerine con un paio di gambe capaci di rompere le costole a un puledro."
Bruno Barilli

"Quando noi danziamo fino all'alba la luna ha pietà di noi."
Canto Indiano Arapaho

"La danza è una carriera misteriosa, che rappresenta un mondo imprevedibile ed imprendibile. Le qualità necessarie sono tante. Non basta soltanto il talento, è necessario affiancare alla grande vocazione, la tenacia, la determinazione, la disciplina, la costanza."
Carla Fracci

"Il mio non fu proprio un bell’esordio. Fui quasi scartata. A distanza di anni di lavoro, di danza appunto, sono sicura che ci debba essere qualcosa di innato che conduca a fare la ballerina."
Carla Fracci

"Ballare il repertorio, certo, è stato importante ma, forse ancora di piu, è stata significativa la mia capacità di rinnovarmi, di trovare nuovi personaggi da interpretare e proporre. Importante il decentramento che mi ha portato a danzare in paesi piccoli ed in teatri piccolissimi."
Carla Fracci



"Rudolf Nureyev è stato un grande ballerino e coreografo e anche una persona molto difficile. Poteva anche essere terribile non a caso più volte, in scena, è stato scorretto con chi danzava con lui. Per me ha avuto sempre un grande rispetto, in scena sentiva la mia collaborazione, mi ha sempre riconosciuto una forza."
Carla Fracci

"Il successo o l’insuccesso nello studio della danza dipende molto da come si iniziano gli studi; per questo occorre dare molta importanza alla scelta del maestro."
Carlo Blasis

"La danza può rivelare tutto ciò che la musica racchiude."
Charles Baudelaire

"La danza però la porto ancora dentro. Mi ha forgiata, mi ha insegnato a misurarmi con le mie forze, con la necessità di un ordine. È a lei che devo la disciplina con cui lavoro. Fu duro doverla lasciare per un incidente al ginocchio, ma è stata la mia forza motrice e lo è ancora. Oggi mi tengo ancora in forma con la danza, con lunghe camminate, con gli esercizi di Pilates. E amo sempre andare a vedere i balletti."
Charlize Theron

"La danza è la madre di tutte le arti. La musica e la poesia esistono nel tempo; la pittura e l’architettura nello spazio. Ma la danza vive contemporaneamente nel tempo e nello spazio."
Curt Sachs

"Tre donne in giro, dalla destra rota, venian danzando."
Dante Alighieri

"Quando non puoi danzare tu, fai danzare la tua anima."
Delbrel

"La danza è una poesia."
Denis Diderot

"Ci sono momenti in cui la semplice dignità di un movimento può sostituire degnamente una montagna di parole."
Doris Humphrey

"Da piccola pensavo ad una sola cosa: mettermi le scarpette e danzare. Sapevo che sarei stata circondata dai migliori ballerini, e non mi curavo di nulla all'infuori della danza. Ma crescendo ti rendi conto di cosa hai veramente bisogno."
Eleonora Abbagnato

"Se mi metto in testa qualcosa l'ottengo, nella danza come in amore. Quando voglio un uomo… Zac! Me lo prendo."
Eleonora Abbagnato

"Per farmi venire un collo del piede da vera ballerina chiedevo alle mie amiche di sedersi per ore sulle mie caviglie."
Eleonora Abbagnato

"Non mi piaceva studiare danza, ma il vero motivo era che non mi piaceva indossare il tutu."
Elle MacPherson

"Danzavano come quella coppia di generici che il regista mette nel fondo della sala, sotto un arco, per dare l'aria di una festa intima ma già preda della noia mondana, che si nutre di se stessa nelle immagini più comuni e imitate."
Ennio Flaiano

"Non dimostro il mio amore con un bacio, lo dimostro ballando."
Fred Astaire

"Conta per perduto il giorno senza danza."
Friedrich Nietzsche

"Bisogna avere un caos dentro di sè, per generare una stella danzante."
Friedrich Nietzsche

"La danza in tutte le sue forme, non può essere esclusa da una nobile educazione: danzare con i piedi, con le idee, con le parole, e devo aggiungere che bisogna saper danzare con la penna?"
Friedrich Nietzsche

"Io crederei solo ad un dio che sapesse danzare. E quando vidi il mio diavolo, lo trovai serio, esatto, profondo e solenne. Era lo spirito della gravità, per lui precipitano tutte le cose: non si uccide con l'ira, ma con il sorriso. Su, uccidiamo lo spirito di gravità! Ora sono leggero, ora volo, ora mi vedo sotto di me, ora è un dio che si serve di me per danzare. Così parlò Zarathustra."
Friedrich Nietzsche

"La danza non è spiegabile a parole e nulla di quanto se ne possa dire potrà sostituire ciò che alla fine si vedrà sul palcoscenico."
George Balanchine

"La danza è un tentativo molto rozzo di penetrare nel ritmo della vita."
George Bernard Shaw

"Danza. Un'espressione verticale di un desiderio orizzontale."
George Bernard Shaw

"Ai miei tempi invitare al ballo una donna era come scendere alla stazione in una città sconosciuta."
Gesualdo Bufalino

"Cantate e danzate insieme e siate felici, ma fate in modo che ognuno di voi sia anche solo, come sono sole le corde di un liuto, sebbene vibrino alla stessa musica."
Gibran Kahlil

"Mia madre mi disse che io ho cominciato a danzare prima ancora di nascere. Pare che sentisse i miei piedini che tamburellavano per mesi dentro di lei."
Ginger Rogers

"Il balletto è un'arte severamente tradizionalista quanto stupefacentemente viva e proiettata nel futuro."
Gualberto Titta

"La danza è la più sublime, la più commovente, la più bella di tutte le arti, perché non è una mera traduzione o astrazione dalla vita, è la vita stessa."
Henry Havelock Ellis

"La danza, come la vita, è ricca di fantasia, piena di armonia e ha un linguaggio universale, è un sogno di gioia, che si realizza ogni giorno, imparando passo a passo il difficile mestiere di un danzatore. La danza fa parte della nostra vita."
Ilir Shaqiri

"Ascoltate la musica con l'anima.
Non sentite un essere interiore che vi si risveglia dentro? È per lui che la testa vi si drizza, che le braccia si sollevano, che camminate lentamente verso la luce. E questo risveglio è il primo passo della danza come la concepisco io."
Isadora Duncan

"La danza è l’eterno risorgere del Sole."
Isadora Duncan

"La danza secondo un autorevole marcheur è un movimento ritmico degno di miglior causa."
Italo Tavolato

"I danzatori, come tutti gli artisti, sono fatti per provare sensazioni e per farle sentire agli altri. I danzatori hanno il grande dono del movimento e della forma. Essi vivono in maniera olistica, con il corpo, la mente e lo spirito fusi in atti allo stesso tempo unici e continui. Non smettete di danzare. Qualsiasi cosa accada e con la volontà di Dio, abbiamo visto il peggio, vi dico: Non smettete mai di danzare."
Katherine Dunham

"La danza è disciplina, lavoro, insegnamento, comunicazione. Con essa risparmiamo parole che magari altri non capirebbero e stabiliamo un linguaggio universale, familiare a tutti. Ci dà piacere, ci rende liberi e ci conforta dall’impossibilità che noi umani abbiamo di volare come gli uccelli, ci fa avvicinare al cielo, al sacro, all’infinito. È un'arte sublime, sempre diversa, simile al fare l'amore, che alla fine di ogni performance lascia il nostro cuore battere forte, sperando nella prossima volta."
Julio Bocca

"Bisogna affidarsi ad un buon maestro che dica onestamente se la bambina o il bambino ha le doti per ballare o no".
Liliana Cosi

"Si parla tanto della danza in palcoscenico, sotto i riflettori, si racconta poco ciò che c'è dietro: sogni, speranze, frustrazioni, i contrasti a volte con le famiglie che non vogliono i loro figli ballerini. Attraverso le storie dei ragazzi, ho rivissuto le ansie all'inizio della mia carriera."
Lorella Cuccarini

"Sono cresciuta con la danza. È una dimensione dello spirito, mi dà allegria, mi ha sempre aiutato, anche nei momenti di solitudine."
Lorena Bianchetti

"Ho fatto il ballerino perché volevo fare il coreografo. Una sera, ero un ragazzino ed andai a vedere un balletto. Rimasi affascinato da tutto ciò che c’era dietro e chiesi: come si fa a mettere su tutto questo? Chi lo fa? La risposta fu: il coreografo! Pensai subito a fare qualche scuola che mi insegnasse questo lavoro. Volevo inventare, creare sequenze, movimenti, linee e spazi. L’unica strada da percorrere era quella di diventare un ballerino. Iniziai la mia carriera così."
Luciano Cannito

"Un artista ti deve arrivare al cuore. Non amo essere sempre al centro dell’attenzione. Condivido quello che faccio con altre persone e mi piace anche stare con quelle più brave di me."
Luciano Cannito

"La fiamma dello spirito risiede nella danza."
Luciano da Samosata

"Io ballo per un mio bisogno interiore, per me l’importante è stare sul palcoscenico tutto ciò che avviene fuori dalla scena è una cosa in più."
Luciana Savignano

"La danza per me è un mezzo per cercare di essere una persona migliore."
Mariafrancesca Garritano

"La danza è il linguaggio nascosto dell'anima."
Martha Graham

"La danza è una canzone del corpo di gioia e di dolore."
Martha Graham

"La danza è scoperta, scoperta, scoperta."
Martha Graham

"A nessuno importa se non sei bravo nella danza. Solo alzati e danza!"
Martha Graham

"Si impara con la pratica. Che si tratti di imparare a danzare facendo esperienza di ballo, oppure imparare a vivere facendo esperienze di vita, il principio non cambia. In alcuni campi si diventa atleti of Dio."
Martha Graham

"Le nostre braccia hanno origine dalla schiena perchè un tempo erano ali."
Martha Graham


"I più grandi ballerini non sono grandi per il loro livello tecnico, sono grandi per la loro passione."
Martha Graham

"La danza è una delle rare attività umane in cui l'uomo si trova totalmente impegnato: corpo, cuore e spirito. Per il bambino danzare è importante quanto parlare, contare o imparare la geografia. È essenziale per il bambino, nato danzante, non dissipare questo linguaggio sotto l'influsso di un'educazione repressiva e frustante."
Maurice Béjart

"La danza, un minimo di spiegazione, un minimo di aneddoti, e un massimo di sensazioni."
Maurice Béjart

"La danza è una poesia in cui ogni parola è un movimento."
Mata Hari

"Cos’è la danza? Se riesci a dare una risposta, non sei attendibile. Ma fammi provare, in ogni caso: la danza è pensare con il corpo. E’ necessario pensare con il tuo corpo? Non per la sopravvivenza, ma per vivere. Ci sono così tanti pensieri che solo il corpo è in grado di pensare. Altre cose, come la pace, potrebbero essere più importanti della danza. Ma allora noi avremo bisogno di danzare per celebrare la pace. E per esorcizzare i demoni della guerra, come fece Nijinsky. L’anarchica Emma Goldman è stata probabilmente colei che l’ha espresso meglio di qualsiasi altra persona: una rivoluzione che non mi consente di danzare, è una rivoluzione per la quale non vale la pena di lottare. Il dio Shiva creò l’universo con la sua danza. Ma la danza è l’opposto di tutte le pretese divine. La danza è un tentativo eterno, come scrivere sull’acqua. La danza non è vita, ma mantiene in vita tutte le piccole cose di cui la grande cosa è composta."
Mats Ek

"Imparare a camminare ti rende libero. Imparare a danzare ti dà la libertà più grande di tutte: esprimere con tutto il tuo essere la persona che sei."
Melissa Hayden

"La danza non è un'arte per avere successo, ma un dono per dare agli altri un’emozione."
Merce Cunningham

"Il mio obiettivo nella vita è quello di dare al mondo ciò che ho avuto la fortuna di ricevere: l'estasi della divina unione attraverso la mia musica e la mia danza."
Michael Jackson

"L'essenza dell'arte è provare piacere nel dare piacere."
Mikhail Baryshnikov

"È per l'erotismo come per la danza: uno dei partner s'incarica sempre di condurre l'altro."
Milan Kundera

“La Danza non è un campo esclusivo per nessuno. Dà gioia ed euforia a tutti coloro che vi partecipano come danzatori o spettatori, non conosce confini. Va oltre la classe sociale, l’istruzione, il paese, il credo. La Danza arricchisce l’anima e solleva lo spirito. La Danza vive all’interno di tutto ciò che vive. Facciamo ballare tutti i bambini e sicuramente seguirà la pace.”
Miyako Yoshida

Oggi in molti cercano di partecipare a tutti i provini e le audizioni, ma a mio parere non serve. Il destino porta veramente qualcosa quando è il momento giusto. Ho fatto veramente tanti anni di gare, dove tu cerchi la perfezione del movimento. Ballando in teatro invece devi cercare la perfezione dell’emozione, perché nessuno ti giudica sulla qualità del movimento, ma sei giudicata su quello che trasmetti, su quello che racconti.
Natalia Titova

"La Danza non è un campo esclusivo per nessuno. Dà gioia e euforia a tutti coloro che vi partecipano come danzatori o spettatori. Il linguaggio della danza non conosce confini. Va oltre la classe sociale, l’istruzione, il paese, il credo. Il suo vocabolario è infinito, poiché l’emozione umana risuona attraverso il movimento. La Danza arricchisce l’anima e solleva lo spirito. La Danza vive all’interno di tutto ciò che vive. Facciamo ballare tutti i bambini e sicuramente seguirà la pace."
Natalia Titova

"Un insegnante qualunque dà a un bambino l'occasione di ascoltare gli appalusi per la prima volta nel teatro della chiesa locale. Un buon insegnante dà a un bambino l'abilità di ascoltare la musica con tutto il suo corpo e di darle forma visibilie."
Pam Brown

"Il bambino canta ancora prima di parlare, balla ancora prima di camminare. La musica è nei nostri cuori sin dall'inizio."
Pam Brown

"La danza rappresenta nessuna cosa, ma ogni cosa."
Paul Valéry

"Danziamo, danziamo...altrimenti siamo perduti."
Pina Bausch

"Certe cose si possono dire con le parole, altre con i movimenti. Ci sono anche dei momenti in cui si rimane senza parole, completamente perduti e disorientati, non si sa più che cosa fare. A questo punto comincia la danza."
Pina Bausch

"C'è differenza se ad occhi chiusi guardiamo in avanti o in basso. Tutto ha valore. Ogni dettaglio è importante."
Pina Bausch

"Cantare bene e ballare bene significa essere ben educati."
Platone

"Faccio parte di quella generazione di ballerini classici che posso definire un po' ottusi: ho vissuto diversi anni all’estero, ho avuto la fortuna di lavorare in Inghilterra e di girare un po' tutto il mondo con il London Festival Ballett; noi che facevamo danza classica pura quasi snobbavamo i musical, non si andava neppure a vederli. Oggi non è più così, ma allora c'erano questi pregiudizi."
Raffaele Paganini

"L’incontro casuale con il musical mi ha portato a dare un corso completamente diverso alla mia carriera, anche perché è arrivato nel momento giusto, quando avevo già un’età per cominciare a pensare ad un futuro non solo come danzatore classico."
Raffaele Paganini

"Ho portato in scena la leggenda di Rodolfo Valentino. Carisma, sex appeal, tenacia. Inamovibile nel conquistare glorie e successi cinematografici. Da anni inseguivo il grande Rodolfo. Si tratta di un vero e proprio spettacolo musicale in cui ho cantato, danzato e recitato nei panni di uno dei miti del cinema muto."
Raffaele Paganini

"Ho ballato cose classiche, contemporanee, moderne e nel corso di questi anni ho maturato sempre più l'esigenza di costruire qualcosa di mio, che fosse in linea con il mio modo di vedere la danza, con il mio essere danzatore e uomo."
Raffaele Paganini

"I ballerini possono realizzare l'impossibile e tutti vorremmo essere come loro. Pagati poco, belli, vulnerabili, espressivi: sembrano farfalle. E hanno piedi nodosi, che spesso dicono più di tanti discorsi, portandoci dalla realtà in un'altra dimensione."
Robert Altman

"La danza è un'espressione verticale di un desiderio orizzontale."
Robert Lee Frost

"Se sogni di ballare, la strada non è un casting al centro commerciale."
Roberto Bolle

"A sei anni non sai come diventerai fisicamente, non sai come sarà il tuo carattere, e tutti quei sacrifici e quelle rinunce potrebbero essere troppo pesanti. Voglio solo mettere in allerta chiunque possa pensare alla danza come ad un'attività qualunque. D'altro canto se un giovane ha già tanta passione, più della metà del gioco è fatta! La mia passione è stata il vero motore e chiunque provi tale sentimento non deve lasciarsi scappare l'opportunità che la danza offre. Allora sì mi sentirei di consigliare quest'attività, ad occhi chiusi."
Roberto Bolle

"Se lavori con il corpo devi stare molto attento. Basta un piccolo incidente e ti fermi. Non sei tutelato da nessuno. Senza contare l'impegno e la pressione psicologica di essere sempre il numero uno per essere poi invitato di nuovo. Non esistono garanzie. La danza è un percorso difficile ma pieno di soddisfazioni."
Roberto Bolle

"La danza è considerata d'elite. Riuscire a portarla tra la gente non è facile, ma qualcosa sta cambiando. Mi è capitato di ballare in piazza davanti a 50.000 persone, mi aspettavo di tutto. Invece mi hanno guardato in religioso silenzio, un’esperienza bellissima."
Roberto Bolle

"Uno come Michael Jackson era un punto di riferimento anche per chi fa danza classica." Roberto Bolle

"Essere bello? Mi ha aiutato tanto. La danza si basa sull’estetica, vedi sul palco il principe azzurro e riesci a identificarti nella storia."
Roberto Bolle

"Per fare questo mestiere la passione è la base. Ma il talento va forgiato. Ogni giorno ci vogliono disciplina e una grande dedizione."
Roberto Bolle

"Ci sono volte in cui è davvero difficile tornare alla sbarra la mattina dopo uno spettacolo, alle 10, per scaldarsi e allenarsi. Ci vuole un rigore che altri mondi che incontro non hanno. Da una parte è difficile, dall'altra è un privilegio perché so di avere altri valori, qualcosa da dimostrare e da conquistare ogni giorno."
Roberto Bolle

"Il pubblico ha gli occhi puntati su di te e si aspetta una grande performance, quindi bisogna stringere i denti e mascherare qualsiasi problema fisico...non si può sbagliare."
Roberto Bolle

"La danza è tutta la mia vita. Esiste in me una predestinazione, uno spirito che non tutti hanno. Devo portare fino in fondo questo destino: intrapresa questa via non si può più tornare indietro. È la mia condanna, forse, ma anche la mia felicità. Se mi chiedessero quando smetterò di danzare, risponderei: quando finirò di vivere."
Rudolf Nureyev

"Il primo maestro mi giudicava un inetto, negato alla danza."
Rudolf Nureyev

"Il modo di ballare delle danzatrici russe è migliore di quello dei danzatori."
Rudolf Nureyev

"La danza è una delle arti più antiche e magiche della nostra umanità."
Sabrina Brazzo

"Che grazia inimitabile hanno i bambini prima di imparare a danzare!"
Samuel Taylor Coleridge

"Lavora come se non avessi bisogno di soldi. Ama come se non avessi mai sofferto. Danza come se nessuno ti guardasse."
Satchel Paige

"Si danza ai compleanni, ai matrimoni, nelle strade, nei salotti, sul palcoscenico, dietro le quinte. Per comunicare gioia e dolore, come rituale, per vivere esperienze estreme. La danza è un linguaggio universale: ambasciatrice per un mondo in pace, per l’eguaglianza, la tolleranza e la compassione. La danza insegna la sensibilità, la consapevolezza, la percezione del momento. La danza è manifestazione di vita. La danza è trasformazione. La danza è espressione dell’anima. La danza dà al corpo una dimensione spirituale. La danza ci dà la possibilità di sentire il nostro corpo, di innalzarci, di andare oltre, di diventare un altro corpo. La danza è partecipare attivamente alla vibrazione dell’universo."
Sasha Waltz

La danza è musica. La musica chiama la danza, la danza esalta la musica.
Serge Lifar

"Ballare significa confrontarsi con se stessi. È l'arte dell'onestà. Si è completamente allo scoperto quando si balla. La propria salute fisica è allo scoperto. la propria autostima è allo scoperto. La propria salute psichica è allo scoperto, è impossibile ballare senza essere se stessi. Quando si balla si dice la verità. Se si mente, ci si fa male."
Shihirley Maclaine

"Non arrivo a strapparmi dal ricordo quelle parvenze, quelle musiche, quei gesti che esprimevano, senza parole, un eccellente tipo di linguaggio muto."
Shakespeare

"C'era una stella che danzava e sotto quella sono nata."
Shakespeare

"Dio mi ha disegnato senza braccia, ed io ballo per lui."
Simona Atzori

"Ogni volta che penso al mio corpo lo immagino che si muove nello spazio e nel tempo... Questo è l'unico modo che conosco per esprimere me stessa completamente e per sentirmi libera..."
Simona Atzori

"A me piace pensare di avere due ali, una è la danza e l’altra e la pittura: due forme artistiche che in questi anni mi hanno permesso di condividere il mio mondo con tante persone".
Simona Atzori

"La danza è una poesia muta; la poesia è una danza parlata."
Simonide

"La Danza è la più antica forma originale dell’espressione umana. Attraverso il corpo e il linguaggio fisico la danza mantiene una forte connessione con il mondo emotivo e spirituale. La danza è al centro della cultura aborigena tradizionale, una sorta di medicina sacra. La danza è radicata, connessa allo spirito della Madre Terra. Se non ci si abbandona alla danza, non si potrà cacciare con serenità. La danza è una parte integrante dell’esistenza umana. Quando creo un nuovo lavoro coreografico chiedo ai ballerini di ingoiare e digerire il seme tradizionale, al fine di sentire interiormente il codice innato della danza. Solo in questo modo possiamo trasfigurare l’essenza della danza tradizionale in espressione contemporanea. La danza è un linguaggio universale. Rappresenta l’identità umana e la celebrazione dello spirito umano. La danza è il cuore artistico delle relazioni umane e della fraternità tra gli uomini. E’ un sacro rimedio universale."
Stephan Page

"La danza, come la vita, è ricca di fantasia, piena di armonia e ha un linguaggio universale, è un sogno di gioia, che si realizza ogni giorno, imparando passo a passo il difficile mestiere di un danzatore. La danza fa parte della nostra vita."
Sultanov

Rudolf Nureyev, l'esempio del genio che ha bisogno di trovare sempre cose nuove.
Sylvie Guillem

Non c'è nulla di peggio della routine che uccide la passione.
Sylvie Guillem

"Mi sono innamorata della danza perché è l’unica arte che si avvicina all’amore. Si fa con il corpo, l’anima e il cuore, almeno nei casi migliori."
Vittoria Ottolenghi

Perché la danza è così importante? Perché è così bella? perché è effimera, perché quando è finita è finita per sempre e non si ripone su uno scaffale. perché è l’unica attività umana, oltre all’amore in alcuni casi non sempre così comuni, in cui l’uomo è lì tutto: fisico, mentale, sentimentale. L'Amore e la Danza...
Vittoria Ottolenghi

Danza, la più effimera delle arti, la più preziosa. Perché quando è finita, è finita per sempre. E ne resta soltanto una luce abbagliante nella memoria.
Vittoria Ottolenghi

"La danza può annoverarsi fra le arti perché essa è asservita a delle leggi."
Voltaire

"Il mio gesto di esultanza è un passo di danza giamaicano che ho personalizzato. Significa To the world, dalla Giamaica a tutto il mondo. È venuto per caso però ha attecchito: ho visto anche dei bambini giapponesi che lo facevano."
Usain Bolt

"Danzare è come parlare in silenzio. È dire molte cose, senza dire una parola."
Yuri Buenaventura


Isadora Duncan