Tango

Tango Spagna, Argentina - 1998

Regista: Carlos Saura
Cast: Miguel Angel, Mia Maestro, Cecilia Nerova

Trama: Abbandonato dall'amata Laura (C. Narova), il regista Mario Suarez (M.Á. Solá) cerca di superare la crisi, dedicandosi alla messinscena di un musical a passo di tango sulla recente storia dell'Argentina. Chiodo scaccia chiodo: s'innamora di una giovane ballerina (M. Maestro) che ha talento e carisma da star, raccomandatagli da un potente e losco finanziatore dello spettacolo.

Dopo il flamenco, il tango. Sagra di luoghi comuni a livello narrativo con l'aggravante dell'impegno socio-politico, il film conta per le coreografie, la bravura degli attori-ballerini, il versante figurativo. Saura (1932) credeva di servirsi della maestria di Vittorio Storaro, mago delle luci, ma è Storaro che s'è servito di lui per fare il proprio film, sperimentando le possibilità luministiche del chiaroscuro e dell'ombra.